Villa Soraggio

Villa Soraggio  ( 850 m.S.l.m. )

E’ il paese più grande e popolato della Valle di Soraggio. Si adagia su di un pendìo che scende verso il fiume Serchio, su cui, si innalza il "Gran Massiccio" del Monte Ripa, con la caratteristica Grotta delle Fate. In paese, la chiesa parrocchiale del 1773 dedicata a San Martino e un oratorio dedicato alla Madonna delle Grazie. Nella Valle di Soraggio, negli ultimi anni, grazie alla cooperazione si sono sviluppate attività di valorizzazione e commercializzazione del prodotto agricolo. Appena fuori paese troviamo un impianto ittico e non distante, un antico mulino con le caratteristiche macine in pietra.
Rif. http://www.pro-sillano.it/view.asp?id=41&site=1

La chiesa di Villa Soraggio fu costruita verso la metà del 1600 come oratorio dedicato alla B.V.M. e a S. Francesco e divenne parrocchiale un secolo dopo, verso la metà del Settecento (1753), per trasferimento della parrocchia della chiesa matrice di Rocca Soraggio, dedicata fin dal 1545 a S. Martino, di cui assunse il titolo. Contrasti fra le due comunità di Rocca e Villa determinarono l'intervento della S. Sede che ritenne risolvere la vertenza su basi transattive, decretando lo smembramento delle due parrocchie (cfr. Breve Apostolico del 9 Maggio 1768); vero è che, di fatto, la Parrocchia rimase unica, e fu quella di Villa Soraggio. Oggi i contrasti sono superati e la chiesa parrocchiale di Villa serve le comunità  di Villa, Rocca e Camporanda. La chiesa di Villa Soraggio, è un complesso architettonicamente pregevole, a tre navate, divise da tre pilastri, con presbiterio e coro sopraelevati di alcuni gradini e adiacente la sagrestia.
Rif.http://www.diocesilucca.it/parrocchie.php?p=diocesi&s=parrocchie&id=355 
































































Commenti

Post popolari in questo blog

Il lago di Vicaglia

Alpe di Sant' Antonio

Romitorio di San Bartolomeo ( Borgo a Mozzano )