Roccalberti ( Camporgiano )

Roccalberti  ( 514 m.S.l.m. ) 

Il piccolo paese ha sviluppo nel Medioevo, quando il luogo è fortificato e diviene così la "Rocca di Alberto". Alcuni reperti archeologici ( VII sec. ) ne farebbero risalire addirittura la nascita al periodo longobardo. Le strutture murarie della Rocca, di cui restano miseri ruderi, costituivano un sistema difensivo singolare che si articolava alle diverse guglie basaltiche che caratterizzano il paesaggio della zona. La via, che si snoda lungo il paese, conserva ancora parti dell'antico selciato ed alcune case abbarbicate alla roccia, mostrano, nei muri a filaretto, una origine nel Medioevo. Ha chiesa moderna, essendo l'anttica crollata per il terremoto del 1920, Il campanile, sulle pendici del "castello", risale invece all'ottocento. Da Roccalberti, la strada medievale raggiungeva il vicino paese di Vitoio, con la chiesetta romanica storicamente fondata nel VIII secolo dal longobardo Toto.







































Commenti

Post popolari in questo blog

Il lago di Vicaglia

Alpe di Sant' Antonio