Sambuca ( San Romano in Garfagnana )

Sambuca ( 395 m.S.l.m.) 

Di questo piccolo borgo arroccato sopra una rupe di gabbro rosso, sappiamo poco le prime notizie disponibili, riguardano la sua chiesa parrocchiale di S.Pantaleone (antica filiale della Pieve di Fosciana), nominata per la prima volta nella “Bolla” pontificia redatta da Papa Alessandro III il 23 dicembre 1168 a Benevento, successivamente la ritroviamo nominata all’interno di un documento del 1280, riguardante l’elezione del suo parroco Iacopo da Castiglione e in un altro documento all’interno del quale il Vescovo di Lucca Guglielmo I, raccomandò gli abitanti di Bacciano al Rettore di S.Pantaleone.
La sua rocca posta nella parte in alto della rupe, all’interno della quale sorgeva la chiesa di S.Pantaleone, la troviamo nominata nell’elenco delle rocche e castelli da ristrutturare del 1401, redatto da Paolo Guinigi signore di Lucca e dopo 5 anni all’interno di un documento riguardante la distribuzione del sale, la troviamo iscritta con l’intero borgo nella Vicaria di Castiglione, in seguito per un certo periodo unita alla borgata della Villetta sotto il nome “Villa” fece parte anche della Vicaria di Camporgiano.
Oggi di quest’antica fortificazione restano poche tracce, oltre alla torre trasformata poi in campanile, sono visibili alcuni tratti di mura  disseminati lungo le pendici della rupe.
Rif.http://www.contadolucchese.it/San_Romano_Garfagnana.htm

































































Commenti

Post popolari in questo blog

Il lago di Vicaglia

Alpe di Sant' Antonio

Romitorio di San Bartolomeo ( Borgo a Mozzano )