Cerretoli (Castelnuovo Garfagnana)

Cerretoli (552  m.S.l.m.)


Insediamento di origine romano, dal latino “Cerretum”, bosco di cedri divenuto in seguito “Cerretulum”, nel X secolo apparteneva al feudo della famiglia longobarda dei Suffredinghi e viene nominato per la prima volta in un diploma di Carlo V come “Castrum Cerreti” 
 Il 12 agosto 1351 il Marchese Spinetta Malaspina  di Fivizzano lo vendette ai fiorentini insieme a altre 66 “Terre” per la somma di 120,000 fiorini d’oro
 Cerretoli non figura fra le terre delle vicarie lucchesi, statuto del 1308, ma in un documento del 24 luglio 1451 risulta appartenere alla “Vicaria” estense di Castelnuovo. La chiesa, di S.Andrea, la troviamo nominata per la prima volta nell’elenco delle chiese appartenenti alla pievania di Fosciana nel 991 “Cerritulo”
Rif. http://www.contadolucchese.it/Castelnuovo%20Garfagnana.htm



































Commenti

Post popolari in questo blog

Il lago di Vicaglia

Alpe di Sant' Antonio