Cascio (Molazzana)

Cascio (444m S.l.m)
Concessa in feudo ai nobili Porcaresi (x secolo), fu comprata nel 1292 dal comune di Lucca che vi eresse una piccola rocca (XIII sec.).In seguito alla sottomissione volontaria (1430) in favore degli Estensi, divenne una zona nevralgica di confine, perciò nel XVII secolo venne cinta da nuove mura per ordine di Cesare d’Este (1615–’18).Cascio assunse allora l’aspetto di cittadella fortificata che ancora la contraddistingue.Le possenti mura di Cascio dominano l'ansa di ingresso del Serchio alla piana della media valle. Spessa e di considerevole altezza, la cinta in pietra è dotata di una scarpata sporgente e di cordolo. Sviluppata su un perimetro irregolare, essa è scandita da cinque torrioni semicircolari sugli angoli, attrezzati con piazzole, cannoniere e garritte per le sentinelle. Fortezza di progettazione seicentesca, Cascio si avvicina ai modelli delle cittadelle quattrocentesche.
































Commenti

Post popolari in questo blog

Il lago di Vicaglia

Alpe di Sant' Antonio

Romitorio di San Bartolomeo ( Borgo a Mozzano )